2° Cermis Vertical Run 11 settembre 2016

Da il 8 settembre 2016
2-cermis-vertical-run-2016

L’11 settembre la Cermis Vertical Run In gara anche il campione italiano Pedergnana

Il tracciato di gara si sviluppa in circa 3,5 km su 970 mt di dislivello.

Obbligatorio per tutti il certificato medico rilasciato dal medico di base o equivalente (certificato medico sportivo) da esibire al momento del ritiro pettorale, esclusi gli escursionisti a cui non viene rilevato il tempo.

Possono altresì partecipare, come da regolamento ufficiale, anche i minori di anni 18, purché con delega di un genitore (oltre al certificato medico) e i bambini anno 2005 e successivi senza certificato, senza pettorale e senza riscontro cronometrico.

In inverno questa montagna mette a disposizione degli sciatori una delle piste più belle e lunghe del Trentino, l’Olimpia, in estate diventa teatro di una competizione di corsa in quota, giovane ma decisamente interessante, ovvero la Cermis Vertical Run. Una gara di sola salita, valida come settima delle dieci tappe del circuito La Sportiva Vertical Trophy, che si svolgerà domenica 11 settembre a Cavalese, in Val di Fiemme.

pedergnana in action cermis vertical 2° Cermis Vertical Run 11 settembre 2016

Il percorso si sviluppa lungo 3,5 km con 970 metri di dislivello. La partenza è fissata per le ore 10 in località Doss dei Laresi (stazione intermedia Alpe Cermis) e l’arrivo in località Paion (a 2.250 metri), da dove si può godere di un panorama a 360 gradi sulla catena del Lagorai e sulle Dolomiti. Essendo tappa del circuito La Sportiva Vertical Trophy, la Cermis Vertical Run potrà contare sulla presenza di alcuni fra gli atleti più rappresentativi del team giallonero, anche se i big scioglieranno le riserve come sempre all’ultimo momento. Fra le certezze c’è l’adesione del campione italiano Fidal Nicola Pedergnana, forte verticalista della Val di Rabbi, quindi di Patrick Facchini, Mauro Rasom e, in campo femminile,Beatrice Deflorian, alla sua migliore stagione quest’anno, con la fassana di Soraga Nadia Scola. Si attende anche la conferma del re del vertical Urban Zemmer, che deciderà in merito nei prossimi giorni.

urban zemmer alla cermis vertical run 2015 2° Cermis Vertical Run 11 settembre 2016

Le iscrizioni si chiuderanno alle ore 17 di sabato 10 settembre e si inviano attraverso il sito www.alpecermis.it, oppure si consegnano all’ufficio skipass di Cavalese, in via Cermis, versando i 15 euro richiesti. Per i ritardatari è possibile iscriversi anche fino ad un ora prima del via (ore 9) presso il rifugio Baita Tonda in località Doss dei Laresi al costo maggiorato di 17 euro.

regolamento cermis vertical run 2016 2° Cermis Vertical Run 11 settembre 2016

VEDI LA FOTOGALLERY CERMIS VERTICAL RUN 2015

La quota d’iscrizione comprende un pacco gara, composto da integratori, mezzo chilo di pasta Felicetti, un biglietto gratuito per il rientro con gli impianti di risalita e il servizio di ristoro sul percorso. Il programma prevede la partenza della gara alle ore 10, quindi pasta party e premiazioni al rifugio Paion. Per l’occasione gli impianti di risalita saranno aperti con orario continuato dalle ore 9 ad un costo speciale di soli 3,5 euro per corsa di andata e ritorno.

tracciato gara vertical cermis 2015 2° Cermis Vertical Run 11 settembre 2016

foto cermis vertical run 2° Cermis Vertical Run 11 settembre 2016

Questo articolo è stato letto 2745 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi