500 bambini per l’Aquila Basket in Valle di Fiemme!

Da il 28 ottobre 2014
Aquila Basket Trento in Valle di Fiemme - Basket Fiemme 4

Valle di Fiemme, 27 ottobre – Il programma della giornata era di quelli ambiziosi: portare in visita i campioni di serie A di Aquila Basket Trento, reduci dalla prima storica vittoria nella massima serie sulla quotata Vitasnella Cantù, presso ben 3 palestre della Valle di Fiemme unendo i Comuni di Predazzo, Tesero e Cavalese nella passione per la pallacanestro. 

Una giornata impegnativa soprattutto per i giocatori nel loro giorno libero, ma perfettamente riuscita grazie al lavoro svolto dalla società di Trento in collaborazione con l’istituto comprensivo scolastico di Predazzo e Tesero presieduto dalla Prof.ssa Candida Pizzardo e con il supporto dell’ASD Val di Fiemme Basket  e del Comune di Cavalese nella persona dell’assessore allo sport Michele Malfer.

Nel corso della mattinata gli americani Jamarr Sanders e Isaiah Armwood si sono dapprima recati in visita presso le scuole medie di Predazzo dove ad attenderli hanno trovato oltre 300 bambini che li hanno letteralmente travolti con richieste di autografi, domande e consigli. E’ poi stata la volta delle scuole medie di Tesero, dove altri 200 bambini hanno assistito a lezioni di palleggio, schiacciate e passaggi; senza dimenticare l’importante insegnamento portato dai giocatori americani: studio e sport vanno di pari passo nella strada verso il professionismo così come nella vita quotidiana. A ricordarlo anche il team manager ed ex giocatore Michael Robinson ed il presidente di Aquila Basket Trento Luigi Longhi, che ha voluto essere presente vista l’eccezionalità dell’evento.

Fermata poi presso la sede de La Sportiva di Ziano di Fiemme, da quest’anno sponsor tecnico per le attività outdoor (all’aperto) della squadra di Trento. Un’occasione per mostrare ai giocatori dove nascono i capi e calzature che possono indossare nel tempo libero grazie alla partnership con la ditta trentina leader mondiale nel settore delle calzature e dell’abbigliamento da montagna. La giornata è quindi terminata presso il palazzetto delle scuole superiori di Cavalese, dove tutto il settore giovanile di Val di Fiemme Basket Team (minibasket ed under 13) assieme ai ragazzi di Gioco Sport Fiemme, ha potuto allenarsi con i campioni e fare anche qualche domanda sui segreti per diventare dei grandi giocatori.

Tre Comuni, tre palestre, una sola passione, a dimostrazione di quanto lo sport non abbia confini. E dopo una giornata così intensa, con le mani infuocate da quasi 500 autografi firmati, anche i giocatori di Trento si sono uniti nel grido finale dei bambini: “fuoco e Fiemme!”.

Luca Mich Presidente  ASD  Val di Fiemme Basket  www.valdifiemmebasket.it

Questo articolo è stato letto 5505 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi