Andrea Ballerin vince il secondo slalom Fis di Pampeago

Da il 6 aprile 2016
gare fis pampeago fiemme 6.4.2016 elvis4

Andrea Ballerin davanti a tutti nel secondo slalom FIS di Pampeago. Il poliziotto trentino precede sul podio Tommaso Sala e Cristian Deville.

Finale di stagione a tutto gas per il poliziotto trentino Andrea Ballerin che cancella prontamente la delusione per l’uscita di ieri (quando era leader a metà gara) conquistando il primo gradino del podio nel secondo slalom FIS di Pampeago (TN) organizzato, in tandem, dal Gruppo Sciatori Fiamme Gialle e dall’U.S. Dolomitica di Predazzo. Nella gara valida per il “Trofeo Paolo Varesco”, Ballerin ha domato al meglio le insidie della pista “Agnello”, ancora in ottime condizioni nonostante il gran caldo degli ultimi giorni, precedendo di 39 centesimi il compagno delle Fiamme Oro Tommaso Sala, ieri terzo, e il finanziere di Moena Cristian Deville, sempre più convincente in questo finale di stagione e oggi terzo a mezzo secondo da Ballerin.

Quarta posizione (+0”85) per Simon Maurberger poi, a seguire, troviamo lo sloveno Zan Groselj, il vincitore di ieri Federico Liberatore, Stefano Baruffaldi (primo nella classifica del GP Italia), Hans Vaccari, lo spagnolo Alejandro Puente Tasias e l’austriaco Bernhard Bindertisch che completa la top-ten. Grande anche oggi la partecipazione di atleti, ben 113, per questo tradizionale appuntamento FIS perfettamente organizzato dall’Unione Sportiva Dolomitica e dal Gruppo Sciatori Fiamme Gialle di Predazzo.

CLASSIFICHE CLICCA QUI

Vedi anche: 

Slalom FIS a Pampeago: Federico Liberatore su Tonetti e Sala 

us dolomitica banner sponsor stagione 2016 Andrea Ballerin vince il secondo slalom Fis di Pampeago

Questo articolo è stato letto 1773 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi