Cavalese, Basket e beneficenza pro emergenza umanitaria nelle Filippine

Da il 20 dicembre 2013
basket fiemme filippine

Il basket è un collettore di storie come pochi altri sport sanno esserlo: nasce dalla strada, è uno sport popolare nel pieno senso del termine e per questo racchiude storie ed emozioni alla portata di tutti riuscendo a dare spazio, all’interno di quel rettangolo in cui si compie la magia, a tutti coloro che hanno voglia di esprimersi attraverso il ritmo di un pallone che rimbalza, con una “move” (mossa) creativa o ancora con un tiro che nasce dalla propria fantasia.

E’ uno sport tecnico e creativo allo stesso tempo, praticato in ogni angolo del globo, anche laddove per corporatura e statura degli interpreti, la pallacanestro non sembrerebbe poter trovare spazio. Lo sapevate per esempio che nelle Filippine il basket è lo sport nazionale? Si pratica nei palazzetti di Manila come sulla sabbia delle isole più piccole: lo si può vedere interpretato rispettando le regole internazionali o quelle più vere, quelle della strada che hanno regalato alla pallacanestro movenze ed interpretazioni impensabili alla sua nascita ad inizio 900.

Il basket ha un’anima che unisce le persone che lo praticano e che lo pensano, un mythos come lo chiamerebbero i greci, un essenza collettiva e condivisa. E per questo unisce. Ne è la dimostrazione l’evento che è andato in scena per beneficenza a Cavalese presso le Scuole Medie: una manifestazione sportivo/culturale avente al centro la partita di basket tra Val di Fiemme Basket Team e la rappresentanza della Comunità Filippina Trentina, composta dai tanti filippini che vivono e lavorano sul territorio trentino e che proprio attraverso il basket amano condividere i momenti di svago cementando il gruppo formatosi così lontano dalla madre patria.

basket fiemme filippine Cavalese, Basket e beneficenza pro emergenza umanitaria nelle Filippine

La partita è stata organizzata dall’associazione Val di Fiemme Basket con l’appoggio del Comune di Cavalese ed il suo l’assessorato allo sport, oltre che grazie al contributo dell’associazione Non solo Danza di Cavalese che alla palla spicchi ha saputo affiancare coreografie e balli hiphop interpretati dai giovani ragazzi della Valle con il vero spirito dei ballerini delle strade americane. Un evento ricco di spettacolo volto a far divertire e a raccogliere fondi per l’emergenza umanitaria nelle Isole Filippine in seguito al tifone che ne ha di recente colpito le coste lasciando morte e distruzione sul suo percorso.

All’evento, che ha richiamato un foltissimo e motivatissimo pubblico, non hanno voluto mancare le istituzioni ed i main sponsor del progetto Val di Fiemme basket tra i quali anche La Sportiva, protagonista di una significativa donazione in calzature a sostegno delle famiglie filippine colpite dal disastro.

Una domenica pomeriggio, quella del 15 dicembre, caratterizzata dai valori cardini dello sport e dell’associazionismo che ha dimostrato come le storie di ognuno possano essere raccontate, divulgate e sostenute attraverso lo sport, i suoi valori e le persone che ne fanno parte. Ad arricchire la parte sportiva, ci hanno pensato gli stessi ospiti filippini, grazie ad un corpo di ballo vestito in abiti tradizionali che ha riprodotto in esclusiva per i presenti alcune danze tipiche delle loro isole originarie e grazie anche ad un abbondante buffet di prodotti tipici filippini a disposizione del pubblico a fine gara (che per la cronaca hanno vinto i filippini 65 a 61 in un finale emozionale punto a punto).

Basket e danza, sport e cultura hanno trovato il loro naturale connubio in una serata che, anche nella parole di Mr. Zaldi, presidente della Comunità Filippina Trentina, “i tanti presenti porteranno nel cuore per lungo tempo”.

Il basket è un collettore ed un connettore di storie si diceva, e questa storia in particolare meritava proprio di essere raccontata attraverso la lente della pallacanestro.

Luca Mich – presidente Val di Fiemme Basket Team    www.valdifiemmebasket.it

basket fiemme filippine1 Cavalese, Basket e beneficenza pro emergenza umanitaria nelle Filippine

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi