Cavalese comune family friendly

Da il 17 dicembre 2015
Cavalese comune family friendly

Si è svolta presso la Sala Giunta del comune di Cavalese, mercoledì 16 dicembre una semplice ma significativa cerimonia di consegna degli assegni che il Comune, come ormai da cinque anni a questa parte, destina alla famiglie che durante l’anno hanno avuto la gioia di veder nascere il loro terzo figlio (quelle che oggi vengono definite famiglie numerose).

L’iniziativa programmata nel Piano delle Politiche volte al benessere famigliare  per l’anno 2015 da parte del comune, è stata illustrata in apertura di cerimonia dall’Assessora Pina Vanzo e conclusa dal coordinatore del Distretto Famiglia della valle di Fiemme, Michele Malfer.

Si è evidenziato, come il gesto di benvenuto per figlio voglia ribadire la volontà da parte dell’amministrazione di sostenere il ruolo della famiglia stessa, quale valore non solo intimo e domiciliare, ma anche collettivo e comunitario.Se sta bene la famiglia, cresce anche la comunità ed il territorio, unitamente ad una ritrovato senso di appartenenza collettiva, quellaoche tecnicamente è definito sistema family friendly, dentro il più ampio progetto del Distretto Famiglia, quale circuito economico e culturale a base locale, all’interno del quale attori diversi per ambiti di attività e finalità operano con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la famiglia ed in particolare quelle con figli.

Concetto incardinato nella Legge provinciale del 2011.Le famiglie che nell’anno 2015 hanno beneficiato del contributo sono state sei.Un bel augurio di Natale!

Cavalese comune family friendly Cavalese comune family friendly

Questo articolo è stato letto 1232 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi