Cavalese, concluso il progetto “I genitori crescono.. lungo il cammino con i figli”

Da il 5 febbraio 2014
genitori crescono lungo il cammino con in figli fiemme 1

Sì è tenuta mercoledì 29 gennaio presso la Sala giunta del comune di cavalese, la riunione conclusiva del  progetto “I genitori crescono… lungo il cammino con i figli”.

Presenti i rappresentanti di alcuni partner di progetto, l’assessore Michele Malfer per il Comune di Cavalese, ente capifila,  il dirigente  Lorenzo Biasiori per l’istituto di istruzione la Rosa Bianca di Cavalese e Predazzo, Laura Gabrielli per la Cassa Rurale di Fiemme, l’assessore Giovanni  Maffei per il Comune di Predazzo, Rosella Comai e Monica Dassala della Cooperativa progetto 92, Emanuela Fellin e Federica Scarian dello Studio di Pedagogia che ha coordinato il progetto.

Il percorso biennale si è  rivolto a genitori e a chiunque abbia sentito la necessità di condividere la propria esperienza sulle tematiche legate alla genitorialità e all’educazione. Dopo una prima fase di promozione da ottobre a dicembre 2011, gli incontri si sono susseguiti a partire da gennaio 2012 fino a concludersi a dicembre 2013 (80 incontri per oltre 200 ore di confronto, formazione, informazione, gioco).

Un percorso ambizioso quello promosso dal Comune di Cavalese che ha saputo cogliere l’opportunità data dall’Agenzia per la Famiglia della Provincia Autonoma di Trento. Ne è emerso un progetto di valle, non solo per il coinvolgimento di molti enti partner, ma anche per la provenienza dei genitori partecipanti  e per la dislocazione degli incontri nei diversi paesi.

genitori crescono lungo il cammino con in figli fiemme 1 Cavalese, concluso il progetto “I genitori crescono.. lungo il cammino con i figli”

La promozione è avvenuta soprattutto attraverso il passa parola, il coinvolgimento diretto dell’amica o dell’amico da parte di chi aveva già avuto modo di entrare a far parte della rete di partecipanti. Le locandine e i depliant affissi nei vari paesi e diffusi poi via mail hanno fatto il resto. Le newsletter di remind rispetto ai singoli eventi hanno facilitato l’organizzazione degli impegni dei genitori che tra casa, figli e lavoro si sono ricavati uno spazio di crescita personale. La pubblicazione sui quotidiani e la comunicazione attraverso la radio locale hanno inoltre implementato la diffusione degli eventi stessi.

A conclusione dei due anni di attività è possibile dare un giudizio complessivamente positivo sia dell’organizzazione che dei docenti intervenuti (23 in totale, provenienti da tutto il Trentino), oltre che della partecipazione attiva dei genitori che hanno saputo rendersi protagonisti e non solo fruitori passivi degli argomenti proposti. Alcune tematiche sono state avanzate dai genitori stessi, altre sono emerse durante gli incontri, altre ancora  proposte e progettate dallo Studio di Pedagogia.

genitori crescono lungo il cammino con in figli fiemme Cavalese, concluso il progetto “I genitori crescono.. lungo il cammino con i figli”

Il passaggio dal 2012 al 2013 ha visto l’aumento delle occasioni di incontro mediato[1] tra genitori accanto alle proposte di approfondimento su tematiche specifiche. La media di partecipanti in termini numerici è rimasta invece costante, circa una decina persone ad incontro: non si tratta di grandi numeri ma di numeri sufficientemente grandi da creare un gruppo e sufficientemente piccoli da favorire l’intervento di chi non è avvezzo al parlare in pubblico per esporre la propria opinione o per chiedere qualcosa di specifico. Se in un primo momento i “bassi numeri” hanno rappresentato un motivo di preoccupazione, tale aspetto si è rivelato con il tempo un elemento positivo e arricchente.

A conclusione del progetto rimane quindi un bacino di utenza e una rete di comunicazione importante, composta da 230 persone, che è necessario ora saper valorizzare, magari attraverso la collaborazione di più enti che insieme si fanno carico di attività concrete a sostegno della famiglia.

ALCUNI NUMERI

230 Partecipanti, registrati nel sistema informatico EB Comunication
200 Ore di confronto, formazione, informazione, gioco
200 Ore di coordinamento e presenza agli incontri
107 Mail inviate ai partecipanti
90 Percentuale madri partecipanti
80 Incontri
23 Docenti /esperti intervenuti
10 Percentuale padri partecipanti
10 Partner di progetto [2]
3 Biblioteche comunali che hanno collaborato alla redazione delle bibliografie e alla promozione degli eventi

 [1] È il caso del “Caffè dei genitori”, del “Tè dei genitori” e dello “Spazio neo-genitori”.

[2]  Progetto in collaborazione con: Istituto di Istruzione La Rosa Bianca-Weisse Rose, Comune di Predazzo, Comune di Tesero, Comune di Ziano di Fiemme, Cooperativa Progetto 92- Centri Archimede e Charlie Brown, Cassa Rurale di Fiemme, Cassa Rurale Centrofiemme, Comunità Territoriale della Val di Fiemme.

Questo articolo è stato letto 35872 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi