Cavalese, terminato il secondo corso per badanti

Da il 10 dicembre 2013
cavalese corso badanti fiemme

Si è concluso la settimana scorsa il secondo corso di formazione per assistenti famigliari organizzato dalla Comunità Territoriale della Valle di Fiemme, in collaborazione con la fondazione “Il Sollievo Valle di Fiemme onlus”.

Il percorso è terminato con la consegna degli attestati a 24 partecipanti (14 italiane e 10 straniere), che si aggiungono così alle 26 che avevano terminato il primo corso, organizzato in primavera. Sono, quindi, complessivamente 50 le donne che hanno seguito le lezioni, affrontando temi quali il primo soccorso, la somministrazione corretta dei farmaci, l’igiene, l’assistenza di un malato e non  nelle varie fasi della sua giornata, l’alimentazione, la conoscenza base di alcune delle malattie più frequenti tra gli anziani. L’elenco delle partecipanti ai due corsi di formazione è a disposizione delle famiglie che stanno cercando un’assistente famigliare per i loro cari nella sede della Comunità Territoriale di Valle e presso la Fondazione, negli sportelli di Cavalese (lunedì pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30 nella saletta a fianco della biblioteca) e di Predazzo (sabato mattina dalle 10.00 alle 12.00 alla casa di riposo).

Durante la cerimonia di consegna degli attestati, il presidente de “Il Sollievo Val di Fiemme onlus”, Giovanni Zanon, ha sottolineato come questa iniziativa sia il frutto della collaborazione tra ente pubblico e privato sociale, collaborazione che in futuro sarà sempre più importante. Sulla stessa linea l’intervento del presidente della Comunità di Valle, Raffaele Zancanella, che ha ringraziato i volontari della fondazione che, collaborando con il servizio sociale, riescono ad arrivare laddove l’ente pubblico non riesce o non può intervenire. L’assessore della Comunità, Alberto Casal, ha ringraziato le partecipanti per la volontà di migliorare la propria professionalizzazione, in modo da offrire un’assistenza adeguata agli anziani che hanno tanto lavorato in passato  per la crescita e lo sviluppo della valle. Presente anche il sindaco Silvano Welponer, in rappresentanza dell’amministrazione di Cavalese, che ha messo a disposizione gratuitamente la sala dove si sono tenute le lezioni del corso.

Ora si sta già pensando ad un terzo percorso formativo, da organizzare presumibilmente in primavera. Chi fosse interessato, può già dichiarare la propria disponibilità negli uffici dei Servizi Sociali di Cavalese.

cavalese corso badanti fiemme1 Cavalese, terminato il secondo corso per badanti

Questo articolo è stato letto 18221 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi