Cornacci c5 non perdona

Da il 14 dicembre 2014
Italo Varesco
Un saluto a tutte e tutti gli appassionati di Futsal e anche a chi non lo è.

Dopo il secco, perentorio e ottimo 2-6 della scorsa settimana. affrontando il Marlengo squadra ripescata dalla C2 AltoAtesina e che milita nei piani bassi della classifica, Mister Giacomelli dice: partita con 3 punti ma  gioco non ottimale, per via ancora di assenze in rosa, ma che vede un Wuolly in tripletta e a ruota Italo doppia e Teo un pezzo per il 6 a 2 finale per la Cornacci c5.

Arriviamo a venerdi appena trascorso dove a Cavalese arriva il Comano, squadra sempre spigolosa, rognosa, ostica per il Cornacci, ma i ragazzi di Tesero pur avendo fatto passare un’ora di forti emozioni a molti tifosi sulle tribune e per chi fosse stato debole di cuore era a rischio, ci si porta a casa i 3 punti!

Si parte alle ore 21 e pochi secondi dopo ci pensa Italo con un veloce uno due con Wuolly ad aprire le danze che però non proseguono o meglio Cornacci che prova ad affondare il colpo ma il Comano si chiude meglio e non lascia facilità di tiro.Arriva il pari al minuto 8 con un contropiede del numero 9 ospite, che con una serie di rimpalli trafigge Fabio, i ragazzi di Mister Giacomelli non ci stanno e subito rimessa la palla al centro sfiorano il nuovo vantaggio sempre con Italo ben bloccato dall’estremo ospite, arrivamo al minuto 10 e nella discesa centrale di Teo in combinazione con Wuolly, il primo arriva in area e la mette sul secondo palo per l’accorrente Wuolly che raddoppia.

Buon equilibrio nei minuti seguenti, con molti cambi di fronte, ottime parate e molte disattenzioni, e proprio da una di queste che nasce il contropiede che porta il numero 2 del Comano a siglare per il 2-2, poi ci pensa “Tonno” Tonini a dare la possibilità di riportarsi in vantaggio, azione in velocità combinata con Wuolly e dentro l’area il Tonno viene abbattuto e rigore è sacrosanto, arriva Teo e la mette alle spalle del portero 3-2 e il risultato và stretto ai Cornacciani.. che provano l’allungo con alcune belle azioni, tutte però sventate dall’estremo avversario, ed invece a 2 minuti la beffa del pari, tutto nasce da un passaggio errato nelle metà campo avversaria la conseguente sgaloppata e tiro finale che respinto però da Fabio il quale non s’avvede l’arrivo del pivot che insacca per il 3-3.

La ripresa parte in salita con il Comano che prova e trova il vantaggio dopo pochi minuti, ma Italo non ci stà e segna da posizone defilata per il 4-4. Però il Comano ci crede e vuole i 3 punti e trova il gol del 5-4 a 10 alla fine e per tutto il palazetto di colore verde-giallo scende il gelo.. ma è Tonini che si inventa un eurogol da posizione superangolata!! 5-5

Il finale è un turbinio di emozioni.. gol annullato a Italo, per un speudo blocco fischiato a Wuolly, trattenute da ambo le parti non viste, e un Italo che piazza la tripla per i 3 punti!

Questo articolo è stato letto 5291 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi