Daiano, denunciato l’aggressore della ragazza nordic walkers

Da il 12 ottobre 2015
carabinieri

Le indagini condotte dai carabinieri di Cavalese hanno portato alla denuncia di uno straniero.

I carabinieri della Compagnia di Cavalese, dopo diversi giorni di accertamenti tecnici e riconoscimenti fotografici, sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo che nello scorso 20 settembre avrebbe tentato di aggredire una ragazza di Cavalese mentre percorreva da sola il sentiero che dall’abitato di Daiano conduce alla località Corno Nero. (vedi articolo precedente)

La notizia che velocemente si era sparsa per tutta la valle di Fiemme, aveva creato timore in molte donne della zona e nei turisti, che percorrono i sentieri di montagna, anche da soli, per godersi la serenità dei boschi o per dedicarsi alla più spicciola raccolta di funghi.

L’uomo identificato, un giovane straniero residente nella valle di Fiemme, avrebbe tentato di aggredire la giovane, facendola cadere a terra, senza apparente motivo. Solo grazie alla prontezza di riflessi della malcapitata, che rialzandosi riusciva a scappare velocemente, si sarebbe evitato che l’aggressione si portasse a conclusione.

I carabinieri stanno ora lavorando per verificare se nel corso dell’estate appena trascorsa, altre persone siano state oggetto di tali condotte da parte del giovane straniero. L’uomo, intanto, è stato denunciato alla Procura di Trento per tentata aggressione.

carabinieri 1024x576 Daiano, denunciato laggressore della ragazza nordic walkers

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi