Fast Trec: i tuoi referti medici in un click

Da il 14 maggio 2014
fast trec trentino cartella clinica on line trentinosalute

Fast TreC è un servizio attivo 24 ore su 24 che permette agli iscritti al Servizio sanitario provinciale di visualizzare e stampare dal proprio PC i risultati degli esami di laboratorio e di radiologia senza doverli ritirare allo sportello.

TreC è la piattaforma elettronica che consente, ai Cittadini residenti o domiciliati nella Provincia Autonoma di Trento che abbiano attivato la propria Tessera Sanitaria, di consultare non solo ed in ogni momento tutti i propri referti on-line senza alcun limite temporale, ma anche di tenere un diario della propria salute, di consultare le ricette farmaceutiche e/o specialistiche, di pagare on line – con carta di credito – una o più prestazioni sanitarie e di gestire, comodamente, anche la cartella dei propri figli.

Come fare Collegati al sito trec.trentinosalute.net. Inserisci il codice fiscale e il numero di identificazione della tua tessera sanitaria blu. Leggi l’informativa sulla privacy. A ogni accesso ti verrà richiesto il consenso al trattamento dei dati sanitari senza il quale non è possibile accedere ai referti online. Inserisci il codice del referto (è stampato sulla ricevuta di ritiro consegnata al momento dell’accettazione). Il referto è disponibile online per 45 giorni dalla data della ricevuta di ritiro.Inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica puoi chiedere di essere avvisato con una notifica della disponibilità online dei tuoi referti.

Non sono consultabili online i referti che includono esami per HIV e i referti relativi ad analisi genetiche.

I referti possono anche essere ritirati in uno degli sportelli cassa/ritiro referti dell’APSS; per posta con spese di spedizione a carico dell’assistito; tramite TreC una volta registrati al servizio.

fast trec trentino cartella clinica on line Fast Trec: i tuoi referti medici in un click

fast trec trentino cartella clinica on line trentinosalute Fast Trec: i tuoi referti medici in un click

Questo articolo è stato letto 31435 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi