Sara Ferrari a Cavalese incontra le donne di Fiemme

Da il 22 ottobre 2014
sara ferrari

Sara Ferrari incontra le aspiranti amministratrici della Valle di Fiemme: venerdì 24 ottobre l’assessora provinciale alle pari opportunità sarà alle 20.30 nella sala conferenze della biblioteca di Cavalese, nell’ambito del ciclo di appuntamenti sul territorio dal titolo “Donne in Trentino: impegnarsi oggi per costruire il domani”, incontri volti a stimolare la partecipazione delle cittadine trentine all’appuntamento elettorale della prossima primavera.

La serata di Cavalese è organizzata in collaborazione con il Comune ospitante e con la Comunità Territoriale della Valle di Fiemme. “Credo si tratti di una buona occasione di confronto sull’importanza della partecipazione femminile nella vita amministrativa. È fondamentale sensibilizzare e rendere consapevoli le donne stesse della necessità di una loro discesa in campo”, sottolinea l’assessore della Comunità di Valle, Manuela Felicetti, invitando le cittadine a partecipare all’incontro con Sara Ferrari.

“Spesso sono le donne stesse a temere di non essere all’altezza della politica. Io sono attiva da molto tempo e a tutte quante io dico: non abbiate paura. Tutte noi abbiamo le caratteristiche per farcela, anche come amministratrici. Se la società è composta da uomini e donne è giusto che anche la politica lo sia, mentre siamo ancora troppo poche. È fondamentale che ci sia una pari rappresentatività di entrambi i sessi, in modo che anche le nostre istanze, i nostri punti di vista e le nostre esigenze abbiano voce”.

sara ferrari Sara Ferrari a Cavalese incontra le donne di Fiemme

Questo articolo è stato letto 5231 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi