Fiemme al voto per le fusioni, 3 Comuni per 8 paesi

Da il 19 maggio 2016
stemmi tesero panchia
Domenica 22 maggio si vota in 33 comuni del Trentino 11 processi di fusione che interessano 33 comuni ed oltre 40 mila elettori.
Questi i numeri dei referendum consultivi in programma in Trentino domenica 22 maggio. Complessivamente gli elettori sono 37.324 a cui si aggiungono 3.177 elettori residenti all’estero. Si vota dalle 08.00 alle 21.00.
Per la Valle di Fiemme si tratta di una mezza rivoluzione in quanto sono coinvolti nel processo di fusione ben 8 paesi che andranno a raggrupparsi in 3 nuove realtà. Le prime due le abbiamo già illustrate in precedenti articoli mentre la terza lo facciamo qui di seguito.

Cavalese Castello-Molina di Fiemme: Castello-Molina di Fiemme, Cavalese

Ville di Fiemme: Carano, Daiano, Varena

Tesero Panchià: Panchià, Tesero

sindaco tesero e panchia Fiemme al voto per le fusioni, 3 Comuni per 8 paesi

Cara cittadina, caro cittadino,

i Consigli dei Comuni di Panchià e di Tesero hanno deciso di proporre un progetto di fusione che possa portare – nell’arco di alcuni anni – alla creazione del nuovo Comune di Tesero Panchià. Per questa ragione i Consigli hanno approvato, alla fine di gennaio, un provvedimento con il quale è stato avviato un percorso che potrà però giungere a compimento solo se Tu, insieme agli altri elettori, riterrai che questa sia la scelta migliore per le nostre comunità.

Questa iniziativa si colloca in un contesto nuovo per l’intera pubblica amministrazione trentina, nella quale tutti gli enti locali saranno chiamati a rivedere il proprio modo di lavorare, ragionando sempre meno in maniera individuale e sempre più in termini di collaborazione con chi ci sta vicino.

Anche i nostri Comuni saranno quindi obbligati a condividere a breve uffici e personale, con l’obiettivo di rendere sempre più efficace ed efficiente il servizio a favore dei nostri cittadini e delle nostre imprese.

Decidere quale debba essere il livello di questa collaborazione e fino a che punto questa debba spingersi riteniamo giusto deciderlo non da soli, ma insieme a te.

Per questa ragione il prossimo 22 maggio 2016 sarai chiamato a dire la Tua, votando al referendum per la fusione tra i nostri 2 Comuni.

Nelle prossime settimane verranno organizzati specifici momenti di incontro e diffusa documentazione puntuale, il tutto per metterti nelle migliori condizioni per decidere con consapevolezza il nostro futuro. Per creare condivisione, per far comprendere il come ed i perché di processi importanti come quello di fusione l’INFORMAZIONE è infatti determinante: sugli strumenti, sulle modalità, sui “rischi”, sulle principali conseguenze per la vita dei cittadini (diritti di uso civico, corpi dei VVFF, minacciata chiusura degli uffici, solo per fare alcuni esempi) ma anche sulle opportunità, sui vantaggi che da un processo di fusione potrebbero derivare. Un’informazione quindi completa ma anche imparziale: per questo garantiamo sin d’ora la possibilità, per chiunque fosse interessato a “dire la sua”, anche e soprattutto se voce contraria alla fusione, di trovare  adeguato spazio nei canali informativi che verranno aperti.

 tesero valle di fiemme Fiemme al voto per le fusioni, 3 Comuni per 8 paesi

Alle cittadine e ai cittadini dei Comuni di Panchià e di Tesero

Invitiamo quindi tutti gli interessati a volersi segnalare a tal fine presso gli uffici comunali (email c.panchia@comuni.infotn.it oppure info@comune.tesero.tn.it

Come certo avrai letto sulla stampa locale, negli ultimi due anni numerose Amministrazioni hanno deciso di proporre alla propria cittadinanza la scelta della fusione: e la risposta della gente è stata, nella netta maggioranza dei casi, decisamente favorevole, con ciò sorprendendo spesso gli stessi promotori. Nei referendum tenutisi il 13 aprile 2014, il 7 dicembre 2014 ed il 7 giugno 2015 sono stati coinvolti ben 78 Comuni: queste le principali indicazioni che si possono trarre da queste esperienze:

la partecipazione al voto media ha raggiunto la percentuale di circa il 64%: questo dato conferma come i cittadini, se coinvolti su iniziative concrete, partecipano ancora e con interesse alla vita amministrativa della propria comunità; in 72 casi su 78 – oltre il 92% !!!! – la maggioranza della popolazione ha detto sì alla fusione, con ciò confermando una diffusa apertura a valutare e condividere scenari nuovi e, per certi aspetti, indubbiamente stravolgenti rispetto al passato;  coloro che hanno detto sì alla fusione, all’interno dei 72 Comuni, sono stati quasi l’80%: ciò significa che 8 cittadini su 10, chiamati a votare, si sono espressi a favore della fusione;

panchia by valledifiemme.it ph morandini Fiemme al voto per le fusioni, 3 Comuni per 8 paesi

la gente ha partecipato numerosa agli incontri organizzati in questi Comuni, ha discusso nei bar, nelle piazze, nelle cantine; si è quindi riappropriata del diritto e del dovere di essere coinvolta davanti a  scenari che cambiano ed a decisioni importanti che devono essere assunte; i sondaggi telefonici commissionati dalla Provincia autonoma di Trento e realizzati in 4 aree nella nostra terra (Val di Sole, Altopiano della Vigolana, Valle dei Laghi, Primiero) hanno fornito indicazioni chiare in termini di apertura dei cittadini verso i processi di fusione;

Questi elementi, insieme a molti altri sui quali avremo modo di confrontarci, ci hanno ulteriormente convinti dell’importanza di dare anche a Voi, censiti di Panchià e di Tesero la possibilità di decidere quale futuro dare alle nostre comunità.

Per questo i Consigli comunali hanno deliberato di chiedere alla Regione di indire il referendum sulla fusione. Per questo Ti invitiamo a partecipare alle riunioni informative che organizzeremo e a consultare la documentazione che verrà diffusa nelle prossime settimane. Per questo infine Ti chiediamo sin d’ora di votare in occasione del referendum che si terrà il prossimo 22 maggio 2016.

Ricorda, la Tua partecipazione ed il Tuo voto decideranno il futuro dei nostri Comuni.

Ti salutiamo con la certezza che, tutti insieme, sapremo assumere la decisione migliore.

Giuseppe Zorzi  Sindaco di Panchià      Elena Ceschini   Sindaco di Tesero  

stemmi tesero panchia Fiemme al voto per le fusioni, 3 Comuni per 8 paesi
 

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>