NEWS
    <div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="rsspump">news</a></div>

Calendario

set
25
dom
Festa del Volontariato 2016 a Maso Toffa @ Maso Toffa
set 25 @ 10:30 – 17:00

festa-del-volontariato-fiemme-2016

Programma:

ore 10:30 APERTURA DELLA FESTA
con S. Messa animata dal Coro Armonia Molina di FIemme. A seguire un breve intervento musicale del coro. Molte le associazioni di Fiemme, Fassa e Cembra presenti con i loro stands per far conoscere alla cittadinanza la propria attività
- ore 12.15
aperitivo analcolico a cura del Gruppo FAST.
Pranzo per tutti s cura dell’Associazione Donne Rurali di Tesero.
Un ringraziamento particolare ad Avisio Solidale, al Fassa Coop Center ed alle Associazioni per la preparazione dei dolci.
Musica con le fisarmoniche di Nicolas e i suoi amici
- ore 13.45
Intrattenimento del gruppo Clown “Cuore per un sorriso” a cura dell’Associazione Aiutiamoli a Vivere.
- ore 14.30
Spettacolo teatrale “Cuori in gabbia” liberamente ispirato a Romeo e Giulietta di Shakespeare del gruppo teatrale “Orme nel vento” dell’Associazione Estuario di Trento
- ore 15.30
estrazione – LOTTERIA di SOLIDARIETA’
seguirà VASO della FORTUNA per i presenti alla festa.

Tutto il giorno: animazione per bambini “..divertiamoci tutti assieme..” con i gonfiabili, le attività proposte dall’Associazione BAMBI, dalla Cooperativa Sociale Progetto ’92 (Archimede – Charlie Brown – Centro Giovani L’Idea) e varie sorprese finali…

La festa si terrà anche in caso di maltempo.
parcheggi con possibilità di servizio navetta all’incrocio con la strada della “Taoleta” e presso località Cela.

ott
27
gio
“Sulle ali della speranza” serata con il dott. Carlo Spagnolli @ Istituto La Rosa Bianca
ott 27 @ 20:30 – 21:30

Il 27 ottobre alle 20.30, a Cavalese, nell’auditorium dell’istituto d’istruzione La Rosa Bianca.

Verrà proiettato il documentario “Sulle ali della speranza”, che racconta il progetto di Lifeline Dolomites dedicato alla diagnosi precoce e alla cura del carcinoma del collo dell’utero, finanziato dalla Provincia di Trento. “In tre anni, con questo programma di screening in diversi centri sanitari dello Zimbabwe, abbiamo visitato 16.000 donne in età riproduttiva: grazie alla diagnosi e all’intervento precoce sulle lesioni precancerose ne abbiamo salvate 1.000. L’obiettivo è quello di sradicare dallo Zimbabwe questo tipo di tumore, seconda causa di morte tra le donne in Africa subsahariana dopo l’Aids.

Per riuscirci abbiamo formato 108 medici e paramedici locali“, spiega Claudio Merighi, responsabile del progetto, di cui Carlo Spagnolli è responsabile sanitario. Lifeline Dolomites in Zimbabwe ha a cuore in particolar modo la formazione del personale medico, anche grazie alla collaborazione di numerosi professionisti trentini che mettono volontariamente a disposizione il loro tempo e le loro conoscenze.

Tra i vari progetti, si possono citare quello che ha portato alla apertura della prima unità coronarica dello Zimbabwe, per affrontare le emergenze cardiologiche, e quello più recente che intende diffondere l’utilizzo della laparoscopia, metodo meno invasivo rispetto alla chirurgia tradizionale: l’associazione ha inviato le apparecchiature necessarie e sta provvedendo alla formazione dei professionisti.

Alle serate di Predazzo e Cavalese parteciperanno i medici Carlo Spagnolli e Dario Visconti e Claudio Merighi: un’occasione per parlare di sanità e solidarietà, ma anche della condizione femminile e della società africana.

Una serata di riflessione e incontro aperta a studenti, genitori e a tutti coloro che vogliono conoscere, magari per esserne parte, quel ponte che dalle Dolomiti porta in Africa.

serata-carlo-spagnolli-predazzo-cavalese-686x1024

ott
29
sab
Serata per i bambini terremotati a Moena @ Teatro Navalge
ott 29 @ 20:30 – 22:30

Una serata di divertimento per aiutare i bambini meno fortunati…che sono stati colpiti dal terremoto…i biglietti costano 20 euro l’uno…vi aspettiamo numerosi

artisti-per-bambini-terremotati-a-moena

nov
4
ven
Immigrazione, business e degrado. Conferenza a Predazzo @ Sala Rosa Municipio
nov 4 @ 20:30 – 21:45

Venerdì 4 novembre alle ore 20.30 presso la Sala Rosa del Comune di Predazzo;

«ci aspettiamo già il coro degli antagonisti a prescindere – dichiara il segretario di Forza Nuova – che ci accuseranno delle ormai patetiche ideologie xenofobe e quant’altro. Il nostro intento è semplicemente dare un versione più onesta e concreta della situazione relativa al fenomeno».

Vediamo nell’attuale problema dell’immigrazione una dolorosa ferita nella armoniosa convivenza dei popoli.

Infatti, oltre ad essere un elemento di turbamento dell’ordine pubblico e di perdita di patrimoni culturali, l’immigrazione è un salasso d’energie umane per gli stessi popoli immigranti.

immigrazione-business-e-degrado

nov
23
mer
Referendum Costituzionale, serata a Predazzo @ Aula Magna Municipio
nov 23 @ 20:30 – 22:30
apr
5
mer
Alzheimer attraverso le immagini a Predazzo @ Aula Magna Municipio
apr 5 @ 20:30 – 22:00
Serata Emergency in ricordo di Alessandro Conti @ Sala Conferenze Biblioteca
apr 5 @ 20:30 – 22:00
mag
5
ven
Non ci Casco! @ Sala Circolo Anziani
mag 5 @ 16:00 – 17:00

Incontro a tutela di tutti noi con il dott. Marcazzan del centro Tutela Consumatori di Trento: vi aspettiamo!

non ci casco

mag
6
sab
DonaArte in concerto per l’Ospedale di Fiemme @ Palafiemme
mag 6 @ 20:30 – 23:00
apr
13
sab
@ Teatro Comunale
apr 13 @ 20:45 – 22:30

Serata di beneficenza a favore di una missione in Kenya sabato 13 aprile ore 20.45 al teatro di TESERO.
Insieme a Marco Libener ci saranno il Coro Val Lubie e la scuola di DANZA di Cavalese.

Cari AMICI tutti… finalmente siamo riusciti ad organizzare una serata di beneficenza per la nostra missione ADU MALINDI, in Kenya, grazie alla disponibilità e sensibilità del Comune di Tesero.
Io presenterò alcune mie canzoni, insieme a me saranno presenti il coro Val Lubie di Varena e la scuola di danza Non Solo Danza di Cavalese.
Vi aspetto SABATO 13 APRILE al TEATRO di TESERO alle ORE 20.45.
A presto Marco

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi