NEWS
    <div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="rsspump">news</a></div>

Calendario

giu
13
ven
COLLETTA ALIMENTARE STRAORDINARIA @ Supermercati Fiemme e Fassa
giu 13 – giu 14 all-day

Sabato 14 Giugno 2014 si terrà la COLLETTA ALIMENTARE STRAORDINARIA promossa dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus.

La colletta si svolgerà nei seguenti supermercati delle Valli di Fassa e Fiemme:

-     FASSA COOP CENTER – Supermercato Conad a S. Giovanni di Fassa;

-     EUROSPIN MOENA della Famiglia Cooperativa Val di Fassa

-     SUPERMERCATI TRENTINI della Famiglia Cooperativa di Moena;

-     FAMIGLIA COOPERATIVA DI MOENA;

-     FAMIGLIA COOPERATIVA VAL DI FIEMME – Predazzo;

-     SUPERMERCATI POLI di Predazzo;

-     SUPERMERCATI POLI di Ziano di Fiemme;

-     CENTRO ALIMENTARE della Famiglia Cooperativa di Cavalese

-     EUROSPIN – Cavalese

-     FAMIGLIA COOPERATIVA di Cavalese; 

Tale iniziativa si rende necessaria in quanto le richieste di aiuti nel nostro Paese e nella nostra Regione sono in aumento e nello stesso tempo per l’anno corrente 2014 gli aiuti alimentari comunitari europei che tramite l’ente governativo AGEA venivano distribuiti in tutta Italia anche attraverso le varie sedi regionali del Banco Alimentare, sono stati sospesi con conseguente difficoltà del Banco Alimentare di far fonte alle varie richieste di aiuto. La colletta viene promossa dai volontari locali della Fondazione Banco Alimentare con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Alpini, Sezioni Locali di: Pozza, Moena, Predazzo, Ziano, e Cavalese, i Volontari della Croce Rossa Italiana della Val di Fassa e di Cavalese, gruppi Scout Fassa e Fiemme.

Colletta Straordinaria 2014

dic
20
sab
Concerto Coro Negritella, Giovanile e Voci Bianche @ Chiesa Parrocchiale
dic 20 @ 20:00 – 21:00

Nell’accogliente Chiesa SS. Filippo e Giacomo di Predazzo il Coro Negritella assieme ai cori compaesani delle Voci Bianche e Giovanile vuole regalare una serata all’insegna dei canti natalizi augurando a tutti un Buon Natale e soprattutto Buone Feste!!

set
24
gio
Intestino: “il tubo magico” a Pozza di Fassa @ Sala Consiliare
set 24 @ 20:30 – 22:00

 

 

 

GIOVEDI’ 24 SETTEMBRE 2015 – ORE 20,30 * Sala Consiliare di Pozza di Fassa *
INTESTINO: IL “ TUBO MAGICO ” DALLE MOLTE FUNZIONI
Relatori:
Dott.ssa CARLA OGGIONI –Medico Chirurgo- Titolare dello Studio “Demetra” – Monza –
Dott. GUIDO TULLIO ZANANDREA
Specialista in Chirurgia Generale e Colonproctologia

SIETE TUTTI INVITATI

banca del tempo fiemme fassa incontro pozza

ott
21
mer
“CHE DIS…lessico? Con Sonia Boschetto @ Sala Conferenze Biblioteca
ott 21 @ 20:30 – 22:45

“CHE DIS…lessico?”
ULTIMA IMPERDIBILE serata informativa sulla DISLESSIA e sui DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO:

“Disturbi Specifici dell’Apprendimento o Diversi Stili di Apprendimento? Stesse iniziali, due significati completamente diversi! Che magia che può compiere l’uso di parole diverse. E che messaggio può trasmettere un’ottica positiva e propositiva come questa!” (Estratto di una lettera di un’insegnante normalmente eroica). Collaborazione e rete tra scuola, famiglia e professionisti sono stati i capisaldi della prima serata e della seconda serata di mercoledì 7 e 14 ottobre, entrambe sentite, partecipate e condivise, arricchite da esperienze di vita vere e locali. Numerosissime le presenze sia di famiglie che di insegnanti e fondamentali i nuovi spunti di riflessione da cui partire!
GRAZIE A CHI C’ERA, a chi si è messo in gioco e a chi ci sarà nel prossimo ULTIMO IMPERDIBILE appuntamento per concludere l’ultima tappa di questo nostro viaggio insieme:

VI ASPETTO mercoledì 21 ottobre alle ore 20:30 presso la sala conferenze sopra la biblioteca comunale di Cavalese. Disturbi Specifici dell’Apprendimento: il ruolo della scuola e della famiglia. CAPIRE COME INTERVENIRE. In particolare, si illustreranno: la normativa vigente nazionale e provinciale, le tappe dell’intervento nelle scuole di ogni ordine e grado, la gestione dei compiti a casa, promuovendo una cornice di collaborazione e progettualità tra scuola, famiglie e servizi sanitari. Nell’occasione verranno mostrati esempi pratici di esperienze di lavoro svolti da bambini e ragazzi, da insegnanti e da genitori!!! “E ti, CHE DIS… Sarai dei nostri?”

ott
23
ven
“LA LEZIONE DI STAVA” e “LA MUSICA SOSTENIBILE @ Palafiemme
ott 23 @ 20:30 – 23:15

“LA LEZIONE DI STAVA” e “LA MUSICA SOSTENIBILE” di NICCOLO’ FABI e MARIO TOZZI
23 ottobre 2015 ore 21 PALAFIEMME, Cavalese (TN)

Importante e ricca la serata organizzata per commemorare la strage della Val Di Stava, avvenuta 30 anni fa.

Inizierà con un incontro dibattito che vedrà la partecipazione dell’ing. Nicola Salvati, comandante del corpo soccorritori dell’epoca, del Dott. Carlo Ancona, giudice istruttore a Stava e del Presidente della Fondazione Stava1985 Graziano Lucchi.

A seguire “Musica Sostenibile, la catastrofe innaturale della Val di Stava” spettacolo inedito e scritto appositamente da Niccolò Fabi e Mario Tozzi per raccontare tra musica, parole e immagini la terribile catastrofe della Val di Stava, quando il 19 luglio 1985, 30 anni fa, sparì un paese intero travolto da due laghetti artificiali apparentemente innocui.

Brani musicali d’autore, considerazioni sui testi e sulla musica, commenti scientifici e riflessioni sul destino dei sapiens, saranno così il nucleo di questa originale commistione di generi e discipline che trova una sintesi in uno spettacolo che è indirizzato alla comprensione e alla divulgazione di tematiche spesso dimenticate.
Il desiderio e l’obiettivo è quello di provare a ridurre quella distanza che spesso allontana l’uomo da problematiche globali e terribili e suggerire che “qualcosa si può ancora fare se si parte dal cuore e dal pensiero”. La scienza e la musica sono due facce della stessa medaglia che è la cultura degli uomini.

la lezione di stava

La prima parte della serata verrà anche ripresa e trasmessa in mondo visione attraverso un circuito internazionale di tv Cattoliche (per l’Italia TelePace – sede di Roma). La produzione sarà affidata a Sirio Film, società Trentina nota sul panorama nazionale per numerose produzioni RAI sia in campo sportivo che documentaristico.

L’incasso della serata (ingresso 10 euro) servirà a finanziare progetti (coordinati dalla Fondazione Stava1985) che possano informare e sensibilizzare rispetto al delicato tema della tutela ambientale, affinchè il rischio di simili tragedie sia una volte per tutte scongiurato.

prevendite sul circuito primi alla prima (www.primiallaprima.it)

stava geo&geo

Graziano Lucchi, presidente della Fondazione Stava 1985 onlus, ieri (giovedì 08/10/2015) è stato ospite della trasmissione “Geo&Geo” su RaiTre per parlare del disastro del 19 luglio di trent’anni fa. 

ago
18
gio
Canazei, Dream on Ice con Carolina Kostner
ago 18 @ 21:15 – 23:00

18 Agosto 2016 ore 21.15, Palazzo del Ghiaccio Alba di Canazei, Dream on Ice il grande evento di Ghiaccio Spettacolo con la partecipazione straordinaria di CAROLINA KOSTNER. 
Prevendita biglietti in orario apertura presso:
CANAZEI: Palazzo del Ghiaccio, tabaccheria Anesi, Centro Acquatico Dòlaondes, Cinema Marmolada, Ufficio Canazei Events.
CAMPITELLO DI FASSA: Pub Evita.
POZZA DI FASSA: Birreria Ta Mongo
VIGO DI FASSA: Cartolibreria Ghetta
MOENA: Ufficio Perle Alpine

ott
27
gio
“Sulle ali della speranza” serata con il dott. Carlo Spagnolli @ Istituto La Rosa Bianca
ott 27 @ 20:30 – 21:30

Il 27 ottobre alle 20.30, a Cavalese, nell’auditorium dell’istituto d’istruzione La Rosa Bianca.

Verrà proiettato il documentario “Sulle ali della speranza”, che racconta il progetto di Lifeline Dolomites dedicato alla diagnosi precoce e alla cura del carcinoma del collo dell’utero, finanziato dalla Provincia di Trento. “In tre anni, con questo programma di screening in diversi centri sanitari dello Zimbabwe, abbiamo visitato 16.000 donne in età riproduttiva: grazie alla diagnosi e all’intervento precoce sulle lesioni precancerose ne abbiamo salvate 1.000. L’obiettivo è quello di sradicare dallo Zimbabwe questo tipo di tumore, seconda causa di morte tra le donne in Africa subsahariana dopo l’Aids.

Per riuscirci abbiamo formato 108 medici e paramedici locali“, spiega Claudio Merighi, responsabile del progetto, di cui Carlo Spagnolli è responsabile sanitario. Lifeline Dolomites in Zimbabwe ha a cuore in particolar modo la formazione del personale medico, anche grazie alla collaborazione di numerosi professionisti trentini che mettono volontariamente a disposizione il loro tempo e le loro conoscenze.

Tra i vari progetti, si possono citare quello che ha portato alla apertura della prima unità coronarica dello Zimbabwe, per affrontare le emergenze cardiologiche, e quello più recente che intende diffondere l’utilizzo della laparoscopia, metodo meno invasivo rispetto alla chirurgia tradizionale: l’associazione ha inviato le apparecchiature necessarie e sta provvedendo alla formazione dei professionisti.

Alle serate di Predazzo e Cavalese parteciperanno i medici Carlo Spagnolli e Dario Visconti e Claudio Merighi: un’occasione per parlare di sanità e solidarietà, ma anche della condizione femminile e della società africana.

Una serata di riflessione e incontro aperta a studenti, genitori e a tutti coloro che vogliono conoscere, magari per esserne parte, quel ponte che dalle Dolomiti porta in Africa.

serata-carlo-spagnolli-predazzo-cavalese-686x1024

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi