Futsal Cornacci solo un punto

Da il 15 novembre 2014
Teo

Pareggio elettrico Cornacci vs Sacco Settima giornata di futsal regionale, il macht si gioca a Cavalese e vede il Cornacci affrontare il Sacco S.Giorgio, squadra molto tosta, tecnica e qualche step sopra in classifica, ma veniamo al giocato.

Inizio ore 21 con cornice di pubblico buona, inizio con l’accelleratore per il Sacco, che arriva alla conclusione però deviata in angolo, che battuto rapido rischio di innescare la ripartenza di Teo, che però viene bloccato in fallo laterale, Dena batte e in un giro palla non super veloce ma semplice si arriva sulla fascia destra dove Italo ci prova, punta il difensore, ma all’ltimo si allunga la pelota e il portero intercetta.Con la squadra sbilanciata tutta avanti il Cornacci rischia e il portero vede l’inbucata di Manica che arpiona il pallone millimetrico lanciato dall’estremo e vede salvare sulla linea il gol, con tempestiva chiusura di Dena in angolo.

Al minuto 5 ci prova sulla fascia il numero 3 del Sacco punta e riesce una prima volta a saltare Teo ma non la seconda volta e lestamente con un balzo felino si ritrova già sulla mediana e scarica a Italo che dopo un paio di falcate scarica il destro in bocca al portero. Sul ribaltamento di fronte, il Sacco prende un fallo laterale che si sviluppa sulla destra e arriva a Manica in mezzo al campo, scarica il missile ma la manona di Lucio, che con un riflesso esagerato, alza sopra la traversa.

Dall’angolo nasce una ripartenza del duo Italo-Teo che in un flash sono davanti al portero del Sacco che copra bene il suo palo e mette in angolo, molto vivace questo inizio, scintillante, ma i portieri sono presenti. Ed al minuto 8 arriva il gol del vantaggio degli ospiti, con il numero 8, giro palla destra sinistra, laterale si sgancia per via centrale dove arriva palla con termosensore dal centrale e insacca alle spalle di Lucio. Cornacci che non si sfalda, anzi continua a macinare gioco e al minuto 12 con scambio in velocità Italo-Dena che risulta un pelo lungo arriva a rimorchio Teo che dritto per dritto colpisce il centrale che salva il gol del pareggio.

Lucio 1024x680 Futsal Cornacci solo un punto

E’ il preludio al gol che arriva due minuti dopo con Dena che dalla fascia sinistra punta e salta il difensore, la mette in mezzo dove Teo l’appoggia per il pari 1. Minuto 18 Italo steso al limite dell’area e ghiotta la possibilità per il raddoppio, Teo sulla palla e al fischio del direttore di gara, palla che arriva nell’angolo basso dove il gol viene salvato dal difensore posto la, smorzato in gola l’urlo del pubblico presente.

Passiamo al 25 quando da fallo laterale per Sacco palla veloce sulla fascia opposta, stop di Manica che prende il tempo e salta Marino lasciandolo sul posto, si trova a tu per tu con Lucio, sparando un missile terra-aria che nulla può il portero di casa, 1-2 e palla al centro.

La reazione non tarda ad arrivare, e per due volte sulla fascia sinistra con Wuolly che prima salta e lascia sul posto tirando poi troppo pulito, e il portero intercetta, e poi con giro palla destra sinistra si vede murare il tiro dal centrale in angolo. Nei minuti finali Cornacci prova nel pareggio, ma il portero ci mette le pezze.

La ripresa riparte, a mille la Cornacci, mentre il Sacco tiene profilo basso e prova a fare lo scherzo con le ripartenze, ma i vari tentativi di Italo, Wuolly, Teo, Dena, Monzo non mettono in equilibrio il macht, anzi Manica per due volte si mangia sotto porta il possibile 1-3, e anche serve ma il suo compagno spara a lato, mentre al minuto 24 Teo recupera un pallone che murato sulla linea di porta dopo tiro a colpo sicuro di Monzo, e infila la pelota in rete.

2-2 che arriva anche al fischio finale del direttore di gara, Da evidenziare l’allontanamento del coach Giacomelli per proteste, il rosso al numero 8 del Sacco e un macht molto elettrizzante, che però vede un solo punto per la ciurma Cornacci.

https://www.facebook.com/groups/34886887659/

https://www.facebook.com/pages/Cornacci-Calcio-USD/1443627282583646

Salumi

Nello

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>