Il Distretto Famiglia di Fiemme al Festival della Famiglia di Riva del Garda

Da il 26 ottobre 2012
 Il Distretto Famiglia di Fiemme al Festival della Famiglia di Riva del Garda E’ iniziata ieri la tre giorni dedicata Riva del Garda al Festival della Famiglia con la presenza del Ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione, Andrea Riccardi. Presente anche lo stand del Distretto Famiglia della Valle di Fiemme (il terzo ad essere attivato sul territorio provinciale, ed attualmente il più ampio per numero di attori territoriali coinvolti).Nella foto  con Michele Malfer, Emanuela Fellin.
Si ringraziano i collaboratori del Distretto di Valle che in questa tre giorni si alternano con il Coordinatore stesso,allo spazio espositivo,con grande passione ed entusiasmo: Emanuela Fellin, Federica Scarian, Emanuela Rota, Laura Senettin,Mattia Zorzi.
 Il Distretto Famiglia di Fiemme al Festival della Famiglia di Riva del GardaDal 25 al 27 ottobre prossimi si terrà presso il Centro Congressi di Riva del Garda (TN) la prima edizione del Festival della famiglia ( www.festivalfamiglia.it); vento che, oltre ad un’intensa attività congressuale, espositiva e informativa, sarà corredato da numerose proposte culturali e ricreative in programma nel centro storico della città. La Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il Dipartimento per le politiche della famiglia, e la Provincia autonoma di Trento collaborano da tempo per la promozione delle politiche familiari intersettoriali, che favoriscano il sostegno e il rafforzamento della famiglia. Le conferenze in programma saranno l’occasione per un confronto nell’ambito del contesto socio-economico attuale e per individuare ulteriori percorsi a sostegno delle politiche familiari. Nel contesto cittadino, contemporaneamente alle sessioni congressuali, verranno proposte numerose attività culturali e ricreative per tutti, adulti e bambini. Sulla piazza principale sarà aperta una libreria con salette per incontri a tema e letture per i più piccoli. Nella Rocca in riva al lago i bambini potranno partecipare a laboratori creativi, mentre presso la Biblioteca civica, in diverse fasce orarie, alcuni scrittori presenteranno i loro libri dialogando con il pubblico. Le serate prevedono la proiezione del film vincitore al Fiuggi Film Festival e spettacoli teatrali per famiglie: in programma la Melevisione con i personaggi del Fantabosco e la nota fiaba in musica di Pierino e il Lupo.Nei momenti di apertura e chiusura del Festival è  la presenza rispettivamente del Ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione, Andrea Riccardi e del Presidente del Consiglio Mario Monti. Vi aspettiamo numerosi.Per consultare il programma e registrarsi visitate il sito www.festivalfamiglia.it. Per il Distretto famiglia della Valle di Fiemme, il Coordinatore, Michele Malfer
distretto famiglia fiemme a riva del garda valle di fiemme it Il Distretto Famiglia di Fiemme al Festival della Famiglia di Riva del Garda

Questo articolo è stato letto 1955 volte!

Un Commento

  1. Lucia Armani

    15 novembre 2012 at 08:27

    buongiorno. Ho partecipato al Festival della Famiglia e ho avuto modo di apprezzare le realizzazioni dei ragazzi di una scuola del legno ( si vedono nella foto: il lettino, la seggiolina, ecc). Purtroppo non ricordo come si chiama questa scuola e mi piacerebbe avere un indirizzo per contattarli perchè mio figlio, che frequenta la scuola del legno a S. Giovanni al Natisone (UD) , ha proposto un “gemellaggio” tra le due scuole al professore di laboratorio e il professore mi ha chiesto di avere un contatto.
    Ringrazio per la risposta!
    e ancora complimenti per l’organizzazione del Festival!
    Lucia Armani

Commenta

Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi