Le foreste di Fiemme sul “Süddeutsche Zeitung”

Da il 4 gennaio 2016
bosco che suona fiemme 1

Il fascino delle foreste della Val di Fiemme seduce uno dei giornali più amati dai tedeschi Un servizio speciale di nove pagine racconta il legno di risonanza di Fiemme sul magazine del “Süddeutsche Zeitung”. 

Un reportage giornalistico di nove pagine dedicato alla Val di Fiemme è apparso sul prestigioso magazine “Stil Leben”. Il magazine è allegato al “Süddeutsche Zeitung” uno dei quotidiani tedeschi più letti, con 400.000 copie vendute al giorno. Il servizio speciale dedicato al legno di risonanza della Val di Fiemme e alle suggestive cerimonie del Bosco che Suona di Predazzo è stato pubblicato sull’allegato “Stil Leben”, un magazine “high class”, che esce due volte all’anno e vanta 1,13 milioni di lettori.

Una gradita sorpresa per la Val di Fiemme. Infatti, è rarissimo per le località turistiche del Trentino riuscire ad apparire su questo importante magazine che suggerisce stili di vita intelligenti e sostenibili. Il giornalista Alard Von Kittlitz e il fotografo Roderick Aichinger si sono presentati alla Magnifica Comunità di Fiemme e all’Azienda per il Turismo Val di Fiemme per ricevere informazioni.

Il servizio speciale sul legno di risonanza si è così avvalso delle esperienze di Stefano Cattoi, direttore della segheria della Magnifica Comunità, Piera Ciresa e Fabio Ognibeni della ditta Ciresa Tavole Armoniche di Tesero, dei liutai Celicia Piazzi e Silvio Levaggi e di diversi esperti forestali e della segheria della Magnifica Comunità di Fiemme. Nadia Delvai, responsabile marketing dei prodotti outdoor dell’ApT, li ha seguiti per due giorni, procurando loro informazioni e traducendo le interviste.

Questo è il link che porta all’articolo pubblicato:

http://sz-magazin.sueddeutsche.de/texte/anzeigen/43766/

Anna Vanzo Progetti Speciali APT Val di Fiemme

bosco che suona fiemme 1 Le foreste di Fiemme sul “Süddeutsche Zeitung”  

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>