Molina di Fiemme, omissione di soccorso dopo l’incidente

Da il 30 settembre 2013
incidente molina

L’episodio è accaduto ieri, all’una di notte nei pressi di Molina di Fiemme, sulla strada statale 212 della Valle di Cembra. Un ragazzo di 14 anni era alla guida di un’Apecar Piaggio, quando si è scontrato contro una Fiat Panda che proveniva nella direzione di marcia opposta.

L’urto è stato violento, tanto che il ragazzo ha riportato forti traumi rimanendo incastrato nell’abitacolo. A incidere, probabilmente, è stato anche il fatto che un veicolo come l’Apecar non poteva che avere la peggio scontrandosi contro un altro mezzo, anche se una semplice utilitaria. Fatto sta che il conducente della Panda ha parcheggiato il mezzo a lato della carreggiata ed è uscito, allontanandosi a piedi senza interessarsi di quanto era accaduto a chi si trovava alla guida dell’Ape. A dare l’allarme alcuni passanti. Il giovane è stato trasportato dall’ambulanza all’ospedale di Cavalese, dove gli sono state riscontrate fratture multiple. Il conducente della Panda, un 38enne di Borgo Valsugana, è stato denunciato per omissione di soccorso.

incidente molina Molina di Fiemme, omissione di soccorso dopo lincidente

Questo articolo è stato letto 17672 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi