Mondiali Fiemme 2013, i soldi per il Palacongressi di Cavalese

Da il 17 aprile 2011

L’intervento riguarda i lavori di manutenzione e di sistemazione dell’edificio di proprietà del Comune di Cavalese finalizzati all’apprestamento di spazi da utilizzare in occasione dei Campionati mondiali di sci nordico 2013 in Valle di Fiemme. Ha quindi una valenza tecnico-funzionale che ne consentirà un uso razionale per le attività connesse alla manifestazione sportiva, in particolare con riferimento alle funzioni di rappresentanza e di comunicazione: - l’ingresso sarà adibito alla ricezione con il controllo accrediti e l’ufficio informazioni; - la nuova sala a piano terra a ristorante selfservice; - l’auditorium a sala operativa per i giornalisti e fotografi accreditati; - le altre sale ospiteranno le conferenze stampa, la direzione dell’Ufficio stampa, le agenzie di stampa internazionali ed in generale tutte le attività informative relative alla manifestazione. I lavori, oltre all’adeguamento dell’edificio, riguardano anche la sua manutenzione per risolvere di alcune cause di degrado dell’immobile. L’articolo 16 della legge provinciale n. 36 del 1993 disciplina il Fondo per gli investimenti di rilevanza provinciale, mediante il quale la Provincia concorre al finanziamento di opere e interventi aventi caratteristiche economiche e sociali di rilevanza provinciale. Date le caratteristiche del Fondo per lo sviluppo locale e la necessaria definizione degli obiettivi di sviluppo da perseguire in ogni singolo territorio, l’individuazione degli interventi ritenuti prioritari presuppone una forte sinergia tra la Provincia e le Amministrazioni Comunali interessate per la programmazione di tali interventi. Con una nota della Comunità della Val di Fiemme, sottoscritta dal Presidente della Comunità e dal Presidente del Comitato organizzatore dei Campionati mondiali di sci nordico 2013, gli stessi hanno condiviso e confermato la necessità di procedere, analogamente a quanto già previsto nel protocollo d’intesa approvato nel 2008, alla realizzazione degli interventi ritenuti rilevanti per l’organizzazione dell’importante evento sportivo e relativi ai comuni di Predazzo, Tesero, Castello – Molina di Fiemme, Varena e Cavalese. Nell’elenco degli interventi figura anche l’opera proposta dal Comune di Cavalese finanziata con la delibera di oggi.

L’Adige

Questo articolo è stato letto 484 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi