MOSTRA “Forme dello Spirito – Forme della Mente”

Da il 1 marzo 2017
mostra filippo vinante

A Tesero, nella Sala Mostre in piazza Cesare Battisti, dal 12 al 18 marzo, si terrà una mostra di fotografie e dipinti di Enzo Portolano e Filippo Vinante.

La mostra aprirà domenica 12 alle 17.00 e sarà aperta tutti i giorni dalle 15.00 alle 19.00 (il 14 ed il 16 anche dalle 20.00 alle 22.00).

Enzo Portolano, Fiemmese d’adozione, nato a Napoli nel 1960, fotografa “da sempre” dedicandosi prevalentemente al paesaggio ed all’architettura,  e per questa esposizione propone alcune fotografie di strutture artificiali (le Forme della Mente), tutte in Bianco e Nero, una scelta volta ad esaltare le forme ed i volumi, rinunciando ai cromatismi che distrarrebbero l’osservatore dalle geometrie degli spazi “umani”.

Filippo Vinante, giovanissimo artista Teserano, propone invece alcuni dipinti, eseguiti con tecniche diverse, tutti accomunati da un’interpretazione della natura assai poco didascalica, pur senza essere astratta; le sue opere propongono una visione a volte quasi onirica, a volte più realistica, in cui i luoghi raffigurati non sempre sono riconoscibili ed identificabili di primo acchitto.

filippo MOSTRA “Forme dello Spirito – Forme della Mente” Borgo Trentino acqaurello su carta cm. 23x30 1024x739 MOSTRA “Forme dello Spirito – Forme della Mente”

Il sodalizio artistico è nato per caso da un occasionale incontro per la comune passione per la narrativa Fantasy e dalla scoperta dell’interesse di entrambi per le arti visive… da lì l’idea di questa mostra, che gioca su diversi livelli in cui le opere dell’uno dialogano con quelle dell’altro e nei contrasti l’una esalta l’altra e ciascuna trova nuovi significati proprio nella contrapposizione; ed alla fine l’osservatore percepisce le opere come un tutto, coglie al di là delle differenze esteriori il legame che da il senso a questa mostra.

mostra filippo vinante 728x1024 MOSTRA “Forme dello Spirito – Forme della Mente”

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>