Parto per Fiemme: Abbiamo, di fatto, un vero, Esperto Primario!!

Da il 19 dicembre 2014
neonato-con-mamma parto per fiemme

È con una gioia indescrivibile che siamo finalmente in grado di confermarvi ufficialmente quanto deciso ieri in Giunta a Trento dopo una settimana intensissima…

Martedì pomeriggio ho visto, in qualità di responsabile di “Parto per Fiemme” l’assessora Borgonovo Re per capire meglio chi è, percepire eventuali punto di accordo o comprendere quali passi concreti attuare (non ultimo, se si fosse rivelato necessario, una massiccia manifestazione a Trento) per spingerla a sbloccare la situazione già descritta nel precedente post.

In poco tempo si è capito che un medico di provata esperienza con funzioni primariali era l’unica (e in realtà la migliore) strada percorribile. Nonostante l’ottima soluzione da noi proposta la Borgonovo Re ha fatto capire a me e al sempre attivo Piero Degodenz, (che non ci ha mai fatto mancare il suo sostegno e grazie al quale l’incontro è stato possibile), che ci avrebbe provato a trovare un medico-primario da nominare a Cavalese immediatamente, ma, dixit, “anche questo è complicato”… Mi sono permesso di dire all’assessora che non si può più aspettare, altrimenti “la sua politica rischia di consistere nell’annaffiare una pianta solamente quando è morta…”

Uscendo dall’incontro due cose erano chiare :

1) la Borgonovo Re non intendeva aiutarci (o più semplicemente non intendeva fare il suo lavoro che dovrebbe consistere ad assicurare un avvicendamento fra primari in modo da non rimanere scoperti in un punto nascita di montagna)

2) avevamo la soluzione in mano : un medico di indiscusse qualità con funzioni primariali e, cercando bene, forse avevamo anche qualche nome da proporre.

Nel frattempo il mondo politico amico (per amico intendo attento-reattivo-pronto a battersi con energia, concertazione e competenza) si è messo in moto : tutti i principali protagonisti dell’amministrazione pubblica valligiana, provenienti dai vari partiti e liste civiche si sono mossi con l’ottima coordinazione descritta nell’articolo (vedi sotto) e giovedì pomeriggio, mentre in Val di Fiemme il cielo era azzurro e rosa (non è una licenza poetica, è proprio così, chiedetelo a Elena Osler con la quale ero al telefono aspettando news e continuando a cercare altre informazioni utili da inviare a Trento :-)), dicevo giovedì 18 dicembre ad ore 18, a 5 mesi esatti dalla nascita di Parto per Fiemme è successo!!! Dopo l’ennesimo intervento a favore della nomina immediata di un medico di provata esperienza con funzione primariale la Borgonovo Re ha dovuto fare marcia indietro quando si è resa conto che non aveva i numeri per rifiutare un nostro diritto e l’emendamento è passato all’unanimità!!!

Abbiamo VINTO una battaglia fondamentale !!!!  Avremo nel giro di pochi giorni, per gli obblighi imposti dalla votazione, un primario presente a Cavalese che, svolgendo il suo lavoro, riporterà immediatamente il punto Nascita di Fiemme agli ottimi livelli della gestione della primaria Zeni o del primario Bonadiman. Le favolose ostetriche sono pronte, il personale medico è di qualità, il parto in acqua possibile, mancava solo il comandante della nave!

Non mancheremo di aggiornarvi sulla nomina e sugli sviluppi pratici nei giorni a venire, ma una cosa va detta subito : Questa volta i Valligiani e i politici hanno collaborato fino a quando è stato ottenuto il risultato non solo sperato, ma anche fortemente voluto fino a raggiungerlo, e anche questa è una vittoria che conta !

Alessandro Arici responsabile Parto per Fiemme

P.S. Prima della partenza della Primaria a metà novembre i parti a Cavalese stavano aumentando su base annua, il crollo è avvenuto solo nell’ultimo mese . Mi raccomando, CONDIVIDETE IL PIU’ POSSIBILE PER RASSICURARE LE NOSTRE AMICHE IN DOLCE ATTESA  !

Vedi articolo precedente: Parto per Fiemme: Urge Primario!

Adige 19 12 2014 Il Primario sara sostituito 1024x648 Parto per Fiemme: Abbiamo, di fatto, un vero, Esperto Primario!!

natale di fiemme 2014 Parto per Fiemme: Abbiamo, di fatto, un vero, Esperto Primario!!

Questo articolo è stato letto 7867 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi