Reti Comuni – Un calcio al campanilismo

Da il 25 agosto 2014
Reti comuni - Locandina evento

In questo periodo in cui si parla di fusioni e di collaborazioni sovracomunali c’è qualcuno che ha pensato di mettere le mani avanti ed organizzare un torneo davvero speciale.

Si tratta di qualcosa di nuovo e di innovativo, un torneo che è occasione di dare “un calcio al campanilismo, insieme, nel nome dello sport, dell’amicizia e del fare comunità”. È Reti Comuni l’iniziativa partita dal comune e dal comitato manifestazioni di Daiano, una giornata di calcio a 5 amatoriale per tutta la val di Fiemme.

Sono ben otto i comuni che hanno aderito all’evento iscrivendo una squadra, che sarà formata da due amministratori, un pompiere, un membro delle associazioni sportive, una donna, un giovane, un genitore ed un operatore economico, Daiano, comune capofila, Carano, Varena, Cavalese, Valfloriana, Capriana, Castello-Molina di Fiemme e Tesero.

L’evento sarà inoltre patrocinato dal Distretto Famiglia, rendendo l’evento “Family friendly” ed in collaborazioni con l’ASD Fiemme Casse Rurali che metterà in campo gli arbitri per questa speciale occasione. Inoltre il Bar Bocce di Daiano si occuperà del pasta party al quale tutti sono invitati.

Tutto questo sabato 30 agosto con calcio d’inizio alle ore 9:00 presso il campetto del bar Bocce di Daiano.

Reti comuni Locandina evento 729x1024 Reti Comuni   Un calcio al campanilismo

Questo articolo è stato letto 5857 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi