Spazio Neomamme in Valle di Fiemme

Da il 8 luglio 2014
spazio neomamme fiemme

Crescere Naturalmente:  è questo il nome del progetto sperimentale che ha vinto il bando “Intrecci possibili” promosso dal Centro Servizi Volontariato e Fondazione Trentina per il Volontariato sociale.

Il progetto mette in rete alcune realtà già operanti sul territorio: oltre all’ Associazione “GeBi Fiemme”,  capofila del progetto, saranno coinvolte e parte attiva la Cooperativa sociale Oltre, l’associazione “La voce delle donne”, l’associazione “io” e l’ Associazione “Noi le Ville”.

L’obiettivo è quello di offrire occasioni di incontro e scambio tra genitori, promuovere il mutuo aiuto tra famiglie, migliorare attraverso occasioni di gioco e dialogo la relazione tra genitori e figli, rappresentare un punto di riferimento sul territorio, promuovere iniziative formative per migliorare le competenze genitoriali ed educative.

spazio neomamme fiemme Spazio Neomamme in Valle di Fiemme

 Oltre all’apertura settimanale dello spazio per genitori e bambini 3-6 anni, già presente da anni sul territorio e gestito dall’Associazione GeBi, verrà attivato uno spazio di libero accesso per bambini 6-11 anni (che potranno partecipare senza i genitori) ed inoltre uno spazio per le neomamme, già attivo ogni martedì mattina dalle 9.30 alle 12 e gestito dalle volontarie della Cooperativa sociale Oltre e dell’associazione “Noi le Ville”. Lo spazio si trova a Cavalese, presso l’ex consultorio di via Roma (edificio ambulatori pediatri).

Presso lo spazio per neomamme verranno attivati corsi di massaggio neonatale, incontri con esperti, incontri informativi sui pannolini lavabili e sull’utilizzo della fascia portabebè, sull’alimentazione consapevole, sui rimedi naturali per risolvere alcune problematiche e tanti altri argomenti.

spazio neomamme fiemme luglio 2014 Spazio Neomamme in Valle di Fiemme

Questi luoghi di incontro daranno la possibilità a mamme e papà di conoscere e stare insieme ad altri genitori, confrontarsi e scambiarsi consigli e idee in un’atmosfera piacevole, stringere nuove amicizie, rendersi magari disponibili per una collaborazione presso i vari spazi. A questo proposito, l’Associazione GeBi vorrebbe coinvolgere mamme, nonne ma anche altre persone, come collaboratori dello spazio genitori- bambini.

A tale scopo sono stati pensati anche degli appositi corsi di formazione, che riguarderanno sia le mamme collaboratrici e i volontari già attivi, che le nuove persone che volessero inserirsi (chi volesse maggiori delucidazioni o dare la propria disponibilità come collaboratrice può contattare l’associazione all’email: gebi.fiemme@libero.it oppure al numero 346-5725925)

In particolare, i corsi riguarderanno, oltre che argomenti come il primo soccorso pediatrico, la gestione del gruppo, il gioco, anche una parte pratica e creativa da poter applicare direttamente durante le attività con i bambini. Uno dei laboratori creativi verrà svolto dal gruppo “ntanto che se fa filò” dell’associazione “La voce delle donne”.

Verranno inoltre attivati corsi e seminari destinati ai genitori, neogenitori e persone adulte in generale dove verranno approfondite alcune tematiche sulla genitorialità. Questi incontri saranno curati dall’associazione “io” e dall’Associazione “La voce delle donne”.

Per accedere ai vari spazi, è sufficiente aderire all’Associazione Gebi Fiemme, versando una quota annuale di Euro 10.

Info sul progetto: gebi.fiemme@libero.it oppure al numero 346-5725925

Per rimanere aggiornato sulle varie iniziative consulta la pagina facebook: Crescere naturalmente

 

Un Commento

  1. Martina

    23 ottobre 2017 at 11:34

    Salve, vorrei avere maggiori informazioni sulle vostre attività riguardati le mamme e i bambini di due anni

    Grazie

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>