Trovato in Val di Fiemme un porcino da record: 2.4 kg

Da il 9 agosto 2016
porcino gigante in valle di fiemme

Claudio Casalini, di Piacenza, stava camminando con i suoi figli in un bosco del Lagorai quando gli è apparso un enorme porcino. 

Lunedì 8 agosto un grido di sorpresa si è levato dai boschi del Lagorai in Val di Fiemme. Claudio Casalini, un piacentino che da tempo trascorre le vacanze estive a Carano, non poteva credere ai suoi occhi. Davanti a lui c’era un porcino immenso di 2,4 kg, completamente intatto e in ottima salute. La gioia è stato subito condivisa con i suoi figli che si sono messi in posa per immortalare il trofeo da record.

“Ho cominciato ad andare per funghi da quando ho imparato a camminare – racconta Claudio Casalini -  ma uno spettacolo come quello che mi si è presentato ieri non me lo aspettavo. Un’emozione così grande non l’ho mai provata e credo non la dimenticherò mai”.  Il posto preciso, naturalmente, resta un segreto del fungaiolo, che però promette: “Oggi riposo le gambe, ma domani tornerò nel mio posto magico e… chissà”.

porcino gigante in valle di fiemme 769x1024 Trovato in Val di Fiemme un porcino da record: 2.4 kg

Qualcuno ci ha scritto: ” C’é qualche centrale nucleare nei dintorni?”

La nostra risposta è stata: centrale nucleare no.. ma un Drago invisibile Disney proprio si!! CLICCA QUI  ..vedere per credere!!    

—————————–o——————————————–

Ricordiamo che in Valle di Fiemme la raccolta funghi è regolamentata. Come promemoria ne riportiamo il regolamento:

Modalità per la raccolta funghi

Permessi

Tutti coloro che non risiedono o che non sono nati nella provincia di Trento sono tenuti ad effettuare apposita Denuncia accompagnata dal pagamento di una determinata somma commisurata al periodo di durata della raccolta. In Valle di Fiemme è stato costituito un unico ambito territoriale omogeneo che comprende i Comuni di Predazzo, Ziano di Fiemme, Panchià,Tesero, Cavalese, Varena, Daiano, Carano, Castello e Molina di Fiemme.

PREZZI:

  • Per la raccolta durante 1 GIORNO: € 12,00
  • Per la raccolta durante 3 GIORNI CONSECUTIVI: € 18,00
  • Per la raccolta durante UNA SETTIMANA: € 24,00
  • Per la raccolta durante DUE SETTIMANE: € 36,00
  • Per la raccolta durante UN INTERO MESE: € 55,00
  • Per la raccolta durante 90 GIORNI € 132,00
  • Per la raccolta durante 180 GIORNI € 264,00
Per la violazione delle disposizioni legislative e regolamentari sulla raccolta dei funghi si applicano le sanzioni amministrative disposte dalla legge.

Modalità della denuncia e del pagamento

  • Versamento tramite bollettino di conto corrente postale n. 16539389 intestato alla Magnifica Comunità di Fiemme. Sul bollettino andrà indicato il periodo esatto di durata della raccolta e la persona autorizzata alla raccolta funghi.
  • Versamento sul c/c bancario intestato alla Magnifica Comunità di Fiemme, codice IBAN IT58 T080 5734 6000 0000 0240 399 – presso la Cassa Rurale Centrofiemme Cavalese. La causale dovrà riportare il periodo esatto di durata della raccolta e la persona autorizzata alla raccolta funghi
  • Bonifico tramite home-banking. Anche in questo caso la causale del versamento dovrà riportare il periodo esatto di durata della raccolta e la persona autorizzata alla raccolta funghi.
  • Versamento in contanti presso gli uffici ApT della Valle di Fiemme, esclusivamente nei giorni festivi.
  • Tramite gli sportelli BANCOMAT della Cassa Rurale di Fiemme (Predazzo, Ziano, Panchià, Tesero, Castello di Fiemme, Molina di Fiemme) e della Cassa Rurale Centrofiemme (Cavalese, Daiano, Varena, Veronza, Carano).
  • Presso gli hotel e le strutture turistiche convenzionate.

Comune di Valfloriana

  • Per la raccolta durante 1 GIORNO: € 15,00
  • Per la raccolta durante 3 GIORNI CONSECUTIVI: € 20,00
  • Per la raccolta durante UNA SETTIMANA: € 30,00
  • Per la raccolta durante DUE SETTIMANE: € 40,00
  • Per la raccolta durante UN INTERO MESE: € 60,00
Per la violazione delle disposizioni legislative e regolamentari sulla raccolta dei funghi si applicano le sanzioni amministrative disposte dalla legge.
Modalità della denuncia e del pagamento
  • Versamento tramite bollettino di conto corrente postale n. 14783385 intestato al Comune di Valfloriana. Sul bollettino andrà indicato il periodo esatto di durata della raccolta e la persona autorizzata alla raccolta funghi.
  • Pagamento in contanti presso la casetta in loc. Rio delle Seghe, Valfloriana (vicino al campo sportivo); in luglio e agosto aperto tutti i giorni dalle 6.30 alle 8.00
  • Pagamento in contanti presso il Comune di Valfloriana, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00. 

IL PERMESSO E’ PERSONALE E NON CEDIBILE. 

VIGILANZA E SANZIONI La VIGILANZA sull’osservanza delle leggi provinciali in materia è affidata agli organi di pubblica sicurezza, di polizia forestale e di vigilanza ittica e venatoria, agli organi di polizia locale, ai custodi forestali dei Comuni e della Magnifica Comunità di Fiemme e agli agenti giurati designati da enti od associazioni preposte alla protezione della natura e dell’ambiente. Le principali SANZIONI per le violazioni della legge sono le seguenti:

a) sanzione amministrativa pecuniaria da € 20.00 a € 120.00 per ogni Kg. o frazione di funghi raccolti oltre la quantità giornaliera consentita;

b) sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 150.00 per ogni Kg. o frazione di funghi raccolti senza aver effettuato la denuncia od il pagamento delle somme dovute;

Sportelli micologici

Cavalese

Dal luglio e agosto, dalle ore 17.30 alle ore 18.30 nei giorni di  martedì, giovedì e sabato presso l’Ufficio ApT è a disposizione un micologo che svolgerà un servizio di consulenza ed informazione micologica. Per informazioni: Signora Martina Bonelli – Telefono 347.8123429 La sede del Gruppo Micologico “G. A. Scopoli” di Cavalese (Sala Canonica) è aperta a soci, simpatizzanti e ospiti. Gli incontri di studio, di classificazione e di controllo dei funghi sono coordinati da esperti di micologia e botanica. La sede è aperta ogni primo e terzo lunedì di maggio, giugno e luglio dalle ore 20.30, ogni lunedì di agosto, settembre e ottobre, dalle ore 20.30.

Predazzo

Dal luglio e agosto, dalle ore 17.30 alle ore 18.30 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, al piano terra del Municipio è a disposizione un micologo che svolgerà un servizio di consulenza ed informazione micologica. Per informazioni: Signora Elsa Danzi – Telefono 348.6514556

I controlli di commestibilità sono gratuiti

I funghi presentati devono essere:
  • freschi (non congelati o scongelati, non essiccati, non diversamente conservati)
  • interi (non recisi o tagliati, non spezzettati, non lavorati o comunque privi di parti essenziali al riconoscimento)
  • in buono stato di conservazione
  • puliti da terriccio, foglie e altri corpi estranei
  • sottoporre al controllo l’intero quantitativo raccolto (non solo un campione) e nel più   breve tempo possibile.
zone raccolta funghi valle di fiemme 1024x810 Trovato in Val di Fiemme un porcino da record: 2.4 kg

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi