Un tiglio per un figlio “Festa della natalità” a Cavalese

Da il 10 maggio 2013
festa della natalita cavalese fiemme

Tra le iniziative di promozione ambientale e di valorizzazione comunitaria, promosse dall’Amministrazione Comunale di Cavalese per il 2013 vi è quella denominata “ Festa della natalità”.

L’iniziativa, che rappresenta un’importante e, auspichiamo, gradita novità, si svolgerà il giorno sabato 18 maggio 2013 alle ore 17.00. Nell’occasione si terrà un momento commemorativo, con messa a dimora, nel Parco della Pieve di Fiemme, di una pianta che ricorderà l’importanza che la nascita di un bambino rappresenta indubbiamente per la sua famiglia, ma anche per l’intera collettività.

L’albero scelto per quest’anno è il tiglio, una pianta bella con la sua chioma ampia, globosa, dai fiori profumati, forte, tenace, longeva e felice. Il tiglio rappresenta da sempre anche la giustizia e storicamente identifica spirito di sacralità nei luoghi dove è impiantato. Porre a dimora uno di questi esemplari lo consideriamo perciò un augurio che i valori che identificano questa pianta, possano accompagnare nella loro vita tutti i bambini

Inoltre, ai piedi dell’albero, verrà posizionata una targa commemorativa sulla quale verranno impressi i nomi di tutti i neonati dello scorso anno 2012, che sono  trentasette ( 34 nel 2007 e 31 nel 2008, 47 nel 2009, 27 nel 2010, 30 nel 2011).  Alla longeva pianta spetterà il compito di custodire la “classe 2012”.

Lo spirito che ha portato l’Assessore all’Ambiente e Territorio Sergio Finato, insieme a tutta l’amministrazione comunale, a programmare questo evento, è quello di dedicare una giornata specifica, per festeggiare insieme alle famiglie, l’ingresso nella comunità di tutti i neonati. Saper investire con coraggio nella comunità, contribuendo a renderla forte e coesa, rappresenta un ottimo strumento affinché i nostri figli possano mettere solide e robuste radici e trarre fertile e ricco nutrimento da quest’ultima,  per diventare importanti protagonisti, attraverso le specifiche attitudini di ciascuno, del futuro non solo di Cavalese, ma dell’intera Europa e del Mondo. E’ importante riscoprire il vero significato del senso di appartenenza sociale ad un territorio,  e indubbiamente questo passa anche attraverso questi simbolici momenti di unità e di condivisione.

Alla cerimonia, interverrano le autorità civili, religiose del paese e in particolare il personale medico e infermieristico del reparto di ostetricia – ginecologia dell’Ospedale di Cavalese. Al termine della manifestazione vi sarà la consegna di un attestato che ricorderà la giornata e un momento conviviale, accompagnato dalla musica (flauti e violino) suonata da alcuni elementi della Banda Sociale di Cavalese. Tutta la popolazione è cordialmente invitata

festa della natalita cavalese fiemme Un tiglio per un figlio Festa della natalità a Cavalese

Questo articolo è stato letto 5911 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi