“Val di Fiemme a misura di Famiglia” sulla guida turistica

Da il 18 novembre 2017
fiemme-a-misura-di-famiglia

Mercoledì alle 17.30 a Tesero la presentazione del progetto 

“Val di Fiemme a misura di famiglia”: questo il titolo della guida turistica, in uscita la prossima primavera, dedicata a servizi, progetti, iniziative e locali family friendly.

Essere attenti alle esigenze di genitori e figli diventa così un’opportunità di visibilità e promozione. La pubblicazione, finanziata da Comunità Territoriale della Val di Fiemme, Apt di Fiemme e Agenzia per la Famiglia, la Natalità e le Politiche giovanili della Provincia di Trento, sarà la seconda uscita della collana, edita da Curcu&Genovese, che prevede 19 volumi dedicati ai Distretti Famiglia del Trentino.  La prima, fresca di stampa, è sulla Valsugana e il Tesino: una guida di facile consultazione, moderna e accattivante, che valorizza tutte le iniziative e i servizi progettati per le famiglie, dagli alberghi ai B&B, dalle fattorie ai parchi, dai negozi ai ristoranti, dai musei agli enti pubblici.

Mercoledì 22 novembre, alle 17.30 nell’auditorium “L. Canal” della Cassa Rurale di Fiemme di Tesero, il progetto verrà presentato agli aderenti al Distretto Famiglia di Fiemme e a tutti coloro che sono interessati a mettere in campo nuove iniziative a misura di famiglia, così da iniziare a impostare il lavoro di stesura della guida, che sarà curata dalla giornalista Silvia Conotter.

Il programma prevede i saluti dei promotori della pubblicazione: Michele Malfer, vicepresidente della Comunità Territoriale della Val di Fiemme e referente istituzionale del Distretto Famiglia di Fiemme, Luciano Malfer, dirigente dell’Agenzia per la Famiglia, la Natalità e le Politiche giovanili della Provincia di Trento, e Bruno Felicetti, direttore dell’Apt di Fiemme. Seguirà l’intervento della giornalista Silvia Conotter. Sono previste anche alcune testimonianze: il ristoratore Alessandro Lever, l’albergatrice Paola Larger e la referente istituzionale del Distretto Famiglia Valsugana e Tesino, Giuliana Gilli.

“Le politiche familiari diventano così un investimento turistico. Mettendo al centro servizi e iniziative per genitori e figli si intercettano nuovi ospiti e allo stesso tempo si migliora la vita dei residenti – commenta Malfer -. Il Distretto Famiglia di Fiemme è uno dei più numerosi del Trentino: sono certo che la guida sarà ricca e variegata, capace di mostrare il meglio che il nostro territorio sa offrire”.

“In Valsugana gli operatori hanno accolto con entusiasmo la proposta della guida turistica a tema famiglia, capendo che si trattava di un’importante occasione di promozione del territorio”, dice Debora Nicoletto dell’Agenzia per la Famiglia, che poi aggiunge: “Ogni Distretto Famiglia della provincia avrà la sua guida territoriale, che metterà in evidenza le opportunità offerte a livello locale. Ma di fondamentale importanza è la visione d’insieme, la regia comune che parte da una condivisione di valori e obiettivi, per un Trentino intero a misura di famiglia”.

fiemme a misura di famiglia Val di Fiemme a misura di Famiglia sulla guida turistica

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi