Val di Fiemme Basket a canestro con i campioni di serie A

Da il 10 ottobre 2013
aquila basket cavalese fiemme3

La serata di lunedì 7 ottobre tenutasi a Cavalese presso la palestra delle scuole medie, resterà a lungo nel cuore di molti, bambini ed adulti. L’opportunità era davvero ghiotta: passare una sera provando le emozioni della pallacanestro con dei maestri d’eccezione: i campioni dell’Aquila Basket Trento, squadra di serie A2 con cui si è di recente gemellata l’ASD Val di Fiemme Basket.

Presenti sul campo nientemeno che Toto Forray, capitano della formazione trentina, il top scorer BJ Elder ed il neo acquisto dai college americani Brandon Triche: tutti impegnati nel mostrare ai tanti bambini accorsi (di età compresa tra i 5 ed i 10 anni) le tecniche di tiro, di passaggio e di palleggio. Una vera e propria festa del basket, sport presente in valle da 4 anni attraverso l’associazione Val di Fiemme Basket, che grazie al supporto dell’Aquila punta ad una forte crescita. Pienamente soddisfatti l’assessore allo sport del Comune di Cavalese Michele Malfer da sempre sostenitore del progetto, e Luca Mich presidente dell’ASD che nell’occasione è stata anche onorata dalla visita eccezionale di Luigi Longhi, presidente dell’Aquila. “E’ un sogno che diventa realtà – commenta Mich – per una sera i nostri ragazzi hanno avuto la loro NBA proprio qui a Cavalese nella loro palestra…”. Un risultato importante che serve da punto di partenza per una stagione che vedrà altre attività al fianco della società di Trento: già sabato 12 ottobre per la prima in casa del team, i piccoli abeti della Valle di Fiemme potranno scendere in campo per tirare nei canestri di serie A nell’intervallo della partita.

E le sorprese non finiscono qui. Per aggiornamenti: www.valdifiemmebasket.it

aquila basket cavalese fiemme3 Val di Fiemme Basket a canestro con i campioni di serie A

aquila basket cavalese fiemme1 Val di Fiemme Basket a canestro con i campioni di serie A

aquila basket cavalese fiemme2 Val di Fiemme Basket a canestro con i campioni di serie A

 

Questo articolo è stato letto 11606 volte!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi